SPEDIZIONE GRATUITA SEMPRE Chiudi

Paga i 3 rate senza interessi con

Colonne doccia

Colonne doccia

Visualizzazione di 10 risultati
VISUALIZZA
  • 2
  • 3
  • 4

Colonne doccia

Colonne doccia

Trasforma il tuo bagno con le nostre colonne doccia di alta qualità: design moderno e funzionalità avanzata

Le colonne doccia sono sistemi di soffioni doccia che vengono montati su una parete o su una piastrella nella tua doccia. Possono includere una testa doccia, una o più manopole o rubinetti per regolare l’acqua, una o più valvole di intercettazione e un sistema di tubi e pistoni che collegano tutti questi elementi.

Le colonne doccia sono un elemento di arredo per il bagno che permettono di trasformare la doccia in un’esperienza di benessere e relax. E’ un sistema per la doccia che include tutto ciò che serve in un’unica unità e che permette di controllare l’acqua della doccia.

Esse sono composte da un tubo verticale, che può essere fissato a muro o a pavimento, e da vari accessori, come una doccia a pioggia, una doccia a mano, getti idromassaggio, una mensola per gli shampoo e altri prodotti per la doccia.

Le colonne doccia possono avere diverse caratteristiche, tra cui:

  • Materiale: acciaio inossidabile, plastica, ottone, cromo, ecc.
  • Design: moderno, classico, minimalista, elegante, etc.
  • Funzioni: pioggia, soffione, getti multipli, idromassaggio, cromoterapia, ecc.
  • Dimensioni: altezza, larghezza, diametro dei getti, ecc.
  • Connessioni: filettature standard, connessione a incasso, connessione a parete, etc.
  • Accessori: manopole, flessibili, regolazione della temperatura, telecomando, etc.
  • Marca: produttori leader del settore come Grohe, Hansgrohe, Kohler, etc.
  • Prezzo: varia in base alle funzioni, al materiale, alla marca e alle dimensioni.

Scegli la tua colonna doccia ideale: funzionalità e stile per un’esperienza di doccia personalizzata 

Ecco le principali caratteristiche e differenze tra le tre tipologie di colonne doccia:

  1. Colonne doccia con saliscendi: Questo tipo di colonna doccia è dotato di un supporto scorrevole, chiamato “saliscendi”, che consente di regolare l’altezza della doccia a mano. In questo modo, la doccia può essere facilmente posizionata alla giusta altezza per ogni utente, rendendo la doccia più comoda e personalizzata. Le colonne doccia con saliscendi possono essere dotate o meno di un miscelatore per regolare la temperatura dell’acqua.
  2. Colonne doccia con miscelatore: Le colonne doccia con miscelatore sono dotate di un miscelatore che permette di regolare la temperatura dell’acqua e la portata d’acqua delle diverse docce presenti sulla colonna. In genere, queste colonne hanno un design più elegante e ricercato rispetto alle colonne doccia senza miscelatore.
  3. Colonne doccia senza miscelatore: Questo tipo di colonna doccia non dispone di un miscelatore per la regolazione della temperatura dell’acqua. In genere, la temperatura viene regolata tramite la rubinetteria esistente nel bagno. Le colonne doccia senza miscelatore sono più economiche rispetto alle colonne doccia con miscelatore e sono adatte a chi vuole un prodotto più semplice ed essenziale.

Le colonne doccia con saliscendi sono adatte a chi vuole una soluzione versatile e comoda, le colonne doccia con miscelatore sono adatte a chi cerca un prodotto più elegante e ricercato, mentre le colonne doccia senza miscelatore sono adatte a chi vuole una soluzione più economica e essenziale. In tutti i casi, questo prodotto contribuisce a rendere la doccia più confortevole e personalizzata.

I componenti di una colonna doccia possono variare a seconda del modello e del produttore, ma in generale, una colonna doccia tipica è composta dai seguenti componenti:

  1. Valvola di controllo: questo componente consente di regolare il flusso dell’acqua e di selezionare la funzione desiderata (doccia a pioggia, doccia a mano, getti idromassaggio, etc.).
  2. Doccia a pioggia: è un tipo di doccia montato sulla parte superiore della colonna che simula la pioggia e fornisce un flusso uniforme di acqua.
  3. Doccia a mano: è un’altra doccia montata sulla parte inferiore della colonna, che può essere facilmente rimossa e utilizzata per lavarsi parti del corpo specifiche.
  4. Getti idromassaggio: alcuni modelli di colonne doccia includono getti idromassaggio che possono essere utilizzati per massaggiare il corpo e favorire il rilassamento muscolare.
  5. Tubo flessibile: un tubo flessibile collega la valvola di controllo alla doccia a mano, permettendo di spostare facilmente la doccia a mano per lavarsi.
  6. Mensola per i prodotti per la doccia: alcune colonne doccia includono una mensola o un portasapone per riporre i prodotti per la doccia.
  7. Corpo della colonna: è la struttura principale della colonna doccia, che può essere realizzata in diversi materiali, come acciaio inossidabile, alluminio, vetro o plastica.
  8. Saliscendi: alcuni modelli di colonne doccia includono un saliscendi che consente di regolare l’altezza della doccia a mano per adattarla alle diverse esigenze di ogni utente.

Questi su elencati sono i componenti più comuni di una colonna doccia, ma come già detto, possono variare a seconda del modello e del produttore.

Come installare una colonna doccia

L’installazione di una colonna doccia dipende dal modello e dal produttore. In generale, le colonne doccia sono progettate per essere facili da installare e di solito vengono fornite con istruzioni dettagliate. Tuttavia, se non si ha dimestichezza con il fai-da-te o non si è sicuri di come procedere, può essere utile rivolgersi a un professionista per l’installazione.

Di seguito, comunque, troverai una guida generale per l’installazione di una colonna doccia:

  1. Se necessario, rimuovi la vecchia doccia e gli accessori dal muro e assicurati che la tubazione dell’acqua sia adeguata al nuovo sistema della colonna doccia.
  2. Monta la valvola di controllo e il supporto della colonna sulla parete. Questo supporto potrebbe essere composto da due parti, una da montare in basso e una da montare in alto. È importante verificare che la colonna sia livellata.
  3. Collega il tubo flessibile alla valvola di controllo e alla doccia a mano.
  4. Monta la doccia a pioggia sulla parte superiore della colonna.
  5. Connettiti alla fonte d’acqua. In alcuni casi, la colonna doccia può essere collegata direttamente alla tubatura esistente, mentre in altri casi potrebbe essere necessario utilizzare una valvola a sfera o un raccordo.
  6. Controlla che non ci siano perdite d’acqua e che tutti i componenti siano installati correttamente.
  7. Verifica che il sistema funzioni correttamente, provando tutte le funzioni della colonna doccia.

È importante leggere attentamente le istruzioni fornite dal produttore prima di iniziare l’installazione e di prestare particolare attenzione alle istruzioni relative al cablaggio elettrico, se la colonna doccia è dotata di illuminazione o di altre funzioni elettriche. Se non ti senti sicuro o sei inesperto, contatta un professionista per l’installazione.

Come orientarsi nella scelta di una colonna doccia per il bagno

Ecco alcune informazioni da tenere a mente quando si desidera acquistare una colonna doccia:

  1. Quali sono le dimensioni della colonna doccia? Le dimensioni delle colonne doccia variano a seconda del modello e del produttore. Prima di acquistare una colonna doccia, è importante misurare lo spazio a disposizione nel proprio bagno per assicurarsi che la colonna doccia si adatti correttamente.
  2. Quali sono i materiali utilizzati per le colonne doccia? Le colonne doccia possono essere realizzate in diversi materiali, come l’acciaio inox, l’alluminio, il vetro, il legno e la plastica. I materiali utilizzati dipendono dal modello e dal produttore, ma in generale le colonne doccia realizzate in materiali di alta qualità sono più durevoli e resistenti.
  3. Come si installa una colonna doccia? L’installazione delle colonne doccia può variare a seconda del modello e del produttore. In genere, le colonne doccia sono facili da installare e vengono fornite con istruzioni dettagliate. In caso di dubbi o difficoltà, è consigliabile contattare un professionista per l’installazione.
  4. Quali sono le funzioni disponibili sulle colonne doccia? Le funzioni disponibili sulle colonne doccia variano a seconda del modello e del produttore. Le funzioni più comuni includono una doccia a pioggia, una doccia a mano, getti idromassaggio e una mensola per gli shampoo e altri prodotti per la doccia.
  5. Quali sono le caratteristiche importanti da considerare quando si acquista una colonna doccia? Le caratteristiche importanti da considerare quando si acquista una colonna doccia includono le dimensioni, il materiale, le funzioni disponibili, il design e il prezzo. È importante scegliere una colonna doccia che si adatti alle proprie esigenze e al proprio stile di arredamento, senza trascurare la qualità e la durata nel tempo.

    Colonne doccia

    Colonne doccia

    Trasforma il tuo bagno con le nostre colonne doccia di alta qualità: design moderno e funzionalità avanzata

    Le colonne doccia sono sistemi di soffioni doccia che vengono montati su una parete o su una piastrella nella tua doccia. Possono includere una testa doccia, una o più manopole o rubinetti per regolare l’acqua, una o più valvole di intercettazione e un sistema di tubi e pistoni che collegano tutti questi elementi.

    Le colonne doccia sono un elemento di arredo per il bagno che permettono di trasformare la doccia in un’esperienza di benessere e relax. E’ un sistema per la doccia che include tutto ciò che serve in un’unica unità e che permette di controllare l’acqua della doccia.

    Esse sono composte da un tubo verticale, che può essere fissato a muro o a pavimento, e da vari accessori, come una doccia a pioggia, una doccia a mano, getti idromassaggio, una mensola per gli shampoo e altri prodotti per la doccia.

    Le colonne doccia possono avere diverse caratteristiche, tra cui:

    • Materiale: acciaio inossidabile, plastica, ottone, cromo, ecc.
    • Design: moderno, classico, minimalista, elegante, etc.
    • Funzioni: pioggia, soffione, getti multipli, idromassaggio, cromoterapia, ecc.
    • Dimensioni: altezza, larghezza, diametro dei getti, ecc.
    • Connessioni: filettature standard, connessione a incasso, connessione a parete, etc.
    • Accessori: manopole, flessibili, regolazione della temperatura, telecomando, etc.
    • Marca: produttori leader del settore come Grohe, Hansgrohe, Kohler, etc.
    • Prezzo: varia in base alle funzioni, al materiale, alla marca e alle dimensioni.

    Scegli la tua colonna doccia ideale: funzionalità e stile per un’esperienza di doccia personalizzata 

    Ecco le principali caratteristiche e differenze tra le tre tipologie di colonne doccia:

    1. Colonne doccia con saliscendi: Questo tipo di colonna doccia è dotato di un supporto scorrevole, chiamato “saliscendi”, che consente di regolare l’altezza della doccia a mano. In questo modo, la doccia può essere facilmente posizionata alla giusta altezza per ogni utente, rendendo la doccia più comoda e personalizzata. Le colonne doccia con saliscendi possono essere dotate o meno di un miscelatore per regolare la temperatura dell’acqua.
    2. Colonne doccia con miscelatore: Le colonne doccia con miscelatore sono dotate di un miscelatore che permette di regolare la temperatura dell’acqua e la portata d’acqua delle diverse docce presenti sulla colonna. In genere, queste colonne hanno un design più elegante e ricercato rispetto alle colonne doccia senza miscelatore.
    3. Colonne doccia senza miscelatore: Questo tipo di colonna doccia non dispone di un miscelatore per la regolazione della temperatura dell’acqua. In genere, la temperatura viene regolata tramite la rubinetteria esistente nel bagno. Le colonne doccia senza miscelatore sono più economiche rispetto alle colonne doccia con miscelatore e sono adatte a chi vuole un prodotto più semplice ed essenziale.

    Le colonne doccia con saliscendi sono adatte a chi vuole una soluzione versatile e comoda, le colonne doccia con miscelatore sono adatte a chi cerca un prodotto più elegante e ricercato, mentre le colonne doccia senza miscelatore sono adatte a chi vuole una soluzione più economica e essenziale. In tutti i casi, questo prodotto contribuisce a rendere la doccia più confortevole e personalizzata.

    I componenti di una colonna doccia possono variare a seconda del modello e del produttore, ma in generale, una colonna doccia tipica è composta dai seguenti componenti:

    1. Valvola di controllo: questo componente consente di regolare il flusso dell’acqua e di selezionare la funzione desiderata (doccia a pioggia, doccia a mano, getti idromassaggio, etc.).
    2. Doccia a pioggia: è un tipo di doccia montato sulla parte superiore della colonna che simula la pioggia e fornisce un flusso uniforme di acqua.
    3. Doccia a mano: è un’altra doccia montata sulla parte inferiore della colonna, che può essere facilmente rimossa e utilizzata per lavarsi parti del corpo specifiche.
    4. Getti idromassaggio: alcuni modelli di colonne doccia includono getti idromassaggio che possono essere utilizzati per massaggiare il corpo e favorire il rilassamento muscolare.
    5. Tubo flessibile: un tubo flessibile collega la valvola di controllo alla doccia a mano, permettendo di spostare facilmente la doccia a mano per lavarsi.
    6. Mensola per i prodotti per la doccia: alcune colonne doccia includono una mensola o un portasapone per riporre i prodotti per la doccia.
    7. Corpo della colonna: è la struttura principale della colonna doccia, che può essere realizzata in diversi materiali, come acciaio inossidabile, alluminio, vetro o plastica.
    8. Saliscendi: alcuni modelli di colonne doccia includono un saliscendi che consente di regolare l’altezza della doccia a mano per adattarla alle diverse esigenze di ogni utente.

    Questi su elencati sono i componenti più comuni di una colonna doccia, ma come già detto, possono variare a seconda del modello e del produttore.

    Come installare una colonna doccia

    L’installazione di una colonna doccia dipende dal modello e dal produttore. In generale, le colonne doccia sono progettate per essere facili da installare e di solito vengono fornite con istruzioni dettagliate. Tuttavia, se non si ha dimestichezza con il fai-da-te o non si è sicuri di come procedere, può essere utile rivolgersi a un professionista per l’installazione.

    Di seguito, comunque, troverai una guida generale per l’installazione di una colonna doccia:

    1. Se necessario, rimuovi la vecchia doccia e gli accessori dal muro e assicurati che la tubazione dell’acqua sia adeguata al nuovo sistema della colonna doccia.
    2. Monta la valvola di controllo e il supporto della colonna sulla parete. Questo supporto potrebbe essere composto da due parti, una da montare in basso e una da montare in alto. È importante verificare che la colonna sia livellata.
    3. Collega il tubo flessibile alla valvola di controllo e alla doccia a mano.
    4. Monta la doccia a pioggia sulla parte superiore della colonna.
    5. Connettiti alla fonte d’acqua. In alcuni casi, la colonna doccia può essere collegata direttamente alla tubatura esistente, mentre in altri casi potrebbe essere necessario utilizzare una valvola a sfera o un raccordo.
    6. Controlla che non ci siano perdite d’acqua e che tutti i componenti siano installati correttamente.
    7. Verifica che il sistema funzioni correttamente, provando tutte le funzioni della colonna doccia.

    È importante leggere attentamente le istruzioni fornite dal produttore prima di iniziare l’installazione e di prestare particolare attenzione alle istruzioni relative al cablaggio elettrico, se la colonna doccia è dotata di illuminazione o di altre funzioni elettriche. Se non ti senti sicuro o sei inesperto, contatta un professionista per l’installazione.

    Come orientarsi nella scelta di una colonna doccia per il bagno

    Ecco alcune informazioni da tenere a mente quando si desidera acquistare una colonna doccia:

    1. Quali sono le dimensioni della colonna doccia? Le dimensioni delle colonne doccia variano a seconda del modello e del produttore. Prima di acquistare una colonna doccia, è importante misurare lo spazio a disposizione nel proprio bagno per assicurarsi che la colonna doccia si adatti correttamente.
    2. Quali sono i materiali utilizzati per le colonne doccia? Le colonne doccia possono essere realizzate in diversi materiali, come l’acciaio inox, l’alluminio, il vetro, il legno e la plastica. I materiali utilizzati dipendono dal modello e dal produttore, ma in generale le colonne doccia realizzate in materiali di alta qualità sono più durevoli e resistenti.
    3. Come si installa una colonna doccia? L’installazione delle colonne doccia può variare a seconda del modello e del produttore. In genere, le colonne doccia sono facili da installare e vengono fornite con istruzioni dettagliate. In caso di dubbi o difficoltà, è consigliabile contattare un professionista per l’installazione.
    4. Quali sono le funzioni disponibili sulle colonne doccia? Le funzioni disponibili sulle colonne doccia variano a seconda del modello e del produttore. Le funzioni più comuni includono una doccia a pioggia, una doccia a mano, getti idromassaggio e una mensola per gli shampoo e altri prodotti per la doccia.
    5. Quali sono le caratteristiche importanti da considerare quando si acquista una colonna doccia? Le caratteristiche importanti da considerare quando si acquista una colonna doccia includono le dimensioni, il materiale, le funzioni disponibili, il design e il prezzo. È importante scegliere una colonna doccia che si adatti alle proprie esigenze e al proprio stile di arredamento, senza trascurare la qualità e la durata nel tempo.
    TOP

    Carrello 0

    Aggiunto alla Wishlist Vedi Wishlist